Personaggi dimenticati: Frankie Valli, quello che cantava Grease

Riascoltando una mia compilation Anni ’70 e ’80 mi sono soffermato su un gradevolissimo brano che ha fatto parte della colonna sonora della mia vita: Grease. Una canzone che aveva lo stesso titolo del capolavoro cinematografico con John Travolta e Olivia Newton John.

Grease_posterCorreva l’anno 1978 e John Travolta, dopo il successo il successo planetario La febbre del sabato sera, bissava con un altro film musicale, ambientato vent’anni prima, appunto Grease.

Il brano omonimo si differenziava dalle melodie del resto della colonna sonora, risultava più ruvido, vivace, più “Anni ’50”, ed era interpretato da Frankie Valli. “Frankie Valli, chi era costui?” per dirla alla manzoniana.

Francesco Stephen Castelluccio nasce a Newark (New Jersey, USA) il 3 maggio 1934. Da come é facile intuire il futuro cantante vanta origini italiane, i nonni emigrarono infatti negli Stati Uniti intorno al 1900, il padre Anthony faceva il barbiere, la madre Mary Rinaldi era impiegata in un birrificio. Quando giovanissimo, negli Anni ’40, vide Frank Sinatra esibirsi al Paramount Theatre di New York, ebbe la folgorazione e l’ispirazione: avrebbe fatto il cantante!

Il cantante country Texas Jean Valley fu il suo primo mentore e lo portò alle prime audizioni. Frankie, di conseguenza, adottò il suo cognome, anche se provò diverse ortografie prima di definirlo in Valli. Nel 1953 la Mercury Records pubblico il suo primo disco My Mother’s Eyes. Dopo una lunga gavetta sia come solista, che con alcune band, la svolta della sua carriera avviene con gli inizi degli anni ’60. Fu proprio allora che con Bob Gaudio, Tommy DeVito e Nick Massi (rimpiazzato poi da Charles Calello e poi da Joe Long nel 1965), diede forma ai The Four Seasons, il successo fu travolgente, i loro brani fecero di questo quartetto del New Jersey, accanto a quei mostri sacri dei Beach Boys, la band bianca più venduta negli States nei primi anni ’60. Brani come Sherry, Big Girls Don’t Cry, Walk Like a Man scalarono le classifiche di Billboard. Ebbero molto successo anche all’estero. Frankie, leader e cantante del gruppo, era molto apprezzato per le sue doti vocali innate.

Frankie non disdegnò attività soliste, collezionando successi come Can’t Take My Eyes Off You (1967), brano senza tempo ripreso anche da Gloria Gaynor e dai Muse,  My Eyes Adored You (1975) e soprattutto Grease (1978) brano fenomenale scritto da Barry Gibb dei Bee Gees, per cui è principalmente conosciuto in Italia. Il brano che dava il titolo alla pellicola musicale spopolò, così come l’album della colonna sonora, raggiungendo i primi posti nelle classifiche mondiali.

Frankie_Valli2
Un bello scatto di Frankie, in vendita su Internet come poster

Dal 1962 al 1978 Frankie Valli and the Four Seasons hanno venduto più di 100 milioni di dischi.

Negli Usa The Four Seasons (poi rinominati Frankie Valli & The Four Seasons) sono attivi ancora oggi, con formazione rinnovata, ma con sempre a capo l’artista di origini italiane, che alle soglie degli 84 anni è ancora un cantante di successo, non certo dimenticato.

Frankie Valli & The Four Seasons resteranno nella storia, dal 2004 il musical Jersey Boys ha un enorme successo nei teatri di tutto il mondo, a cominciare da Broadway. E nel 2014 il grande Clint Eastwood ha portato sul grande schermo, e diretto, la storia di Frankie e della sua band nel film di successo Jersey Boys con l’attore John Lloyd Young nei panni di Frankie.

Musical Jersey Boys
Un manifesto pubblicitario del musical Jersey Boys
Film Jersey_boys
La locandina del film di Clint Eastwood

Quindi.., dimenticato? Proprio no… se non in Italia. Frankie Valli è un grande artista, di successo, che ancora calca le scene con passione e professionalità, e la sua figura resterà eterna, come quella di tutte le persone che hanno avuto l’onore di veder raccontata la propria storia in un grande film. Ricordiamolo con qualche video musicale…

THE FOUR SEASONS – “Working My Way Back To You” ~ 1966


FRANKIE VALLI – Can’t Take My Eyes Off You ~ 1967


FRANKIE VALLIE – Grease ~ 1978


 

Annunci

I commenti sono chiusi.

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: